Welcome to Fondazione Adi.Art
 
 

  La Fondazione

· Home
· Chi siamo
· Lo statuto
 

  Le Attivitą

· Eventi
· Il Progetto
· Pubblicazioni
 

  Comunicazione

· Dicono di noi
· Archivio news
· Rassegna Stampa
 

  EuroArt

 

  InnovArt

 

  FuturArt

 

  IdeArt

 

  Area Utenti

· Posta Elettronica

Web Mail

 

  Siti Amici











WiMAX italia





 

 
 






FINANZIAMENTI U.E. – BANDI ATTIVI


La sezione è dedicata ad una panoramica sui finanziamenti disponibili e per i quali è ancora possibile presentare una proposta.


 


 

EUROPA PER I CITTADINI 2007-2013

Invito a presentare proposte “ Progetti dei cittadini: Programma «Europa per i cittadini» Azione 1, misura 2.1 (2008/C 104/09) intende contribuire a fronteggiare una sfida importante per l'Unione europea di oggi, vale a dire colmare il divario tra i cittadini e la stessa Unione europea. Esso si prefigge l'obiettivo di individuare metodi originali e innovativi idonei a incoraggiare la partecipazione dei cittadini nonché stimolare il dialogo tra cittadini europei e istituzioni comunitarie  (GUCE C 104 del 25 aprile 2008).

Scade il 1° luglio 2008.

Per andare alla scheda completa clicca qui oppure visita il sito web dell'EACEA: eacea.ec.europa.eu/citizenship/index_en.htm.

 


 

APPRENDIMENTO PERMANENTE 2007-2013

Il programma costituisce il nuovo strumento di finanziamento, per il periodo 2007-2013, destinato a subentrare ai diversi programmi comunitari che sono stati operativi per il periodo 2000-2006 nei settori dell’istruzione e della formazione, ossia:

- il programma Socrates;
- il programma Leonardo da Vinci;
- il programma eLearning;
- il programma per la promozione degli organismi attivi a livello europeo nei settori dell’istruzione e della formazione.
 
Obiettivo:
Contribuire, attraverso l'apprendimento permanente, alla creazione di una società avanzata basata sulla conoscenza in grado di favorire uno sviluppo economico sostenibile e una maggiore coesione sociale all’interno dell’Ue.
L'obiettivo del programma è, in particolare, quello di promuovere all'interno della Comunità gli scambi, la cooperazione e la mobilità tra i sistemi di istruzione e formazione in modo che essi diventino un punto di riferimento di qualità a livello mondiale.
Il programma è costituito da: sei sottoprogrammi: quattro settoriali, uno di misure trasversali e dal sottoprogramma Jean Monnet.
 
I sottoprogrammi settoriali sono:
- Comenius, dedicato all’istruzione scolastica in generale, dal livello prescolare fino alla scuola media superiore;
- Erasmus, dedicato all’istruzione universitaria e all'istruzione e formazione professionale di terzo livello;
- Leonardo da Vinci, dedicato all'istruzione e alla formazione professionale in generale, escluso quelle di terzo livello;
-Grundtvig, dedicato all'istruzione degli adulti in tutte le sue forme.
 
Il sottoprogramma trasversale comprende quattro attività chiave:
a) La cooperazione politica e l'innovazione nel settore dell'apprendimento permanente;
b) La promozione dell'apprendimento delle lingue;
c) Lo sviluppo, nel campo dell'apprendimento permanente, di contenuti, servizi, soluzioni pedagogiche e pratiche innovativi basati sulle TIC;
d) La diffusione e l'utilizzo dei risultati delle azioni finanziate nell'ambito del programma e dei precedenti programmi pertinenti, nonché lo scambio di buone pratiche.
 
Il sottoprogramma Jean Monnet è incentrato sul tema dell’integrazione europea e si realizza in tre attività chiave:
a) Azione Jean Monnet a sostegno di attività di insegnamento e ricerca sull’integrazione europea;
b) Sovvenzioni di funzionamento a sostegno di istituzioni specifiche che trattano temi connessi all'integrazione europea;
c) Sovvenzioni di funzionamento a sostegno di istituzioni e associazioni europee attive nel campo dell'istruzione e della formazione.
Per andare alla scheda completa clicca qui.

CULTURA 2007-2013

Il nuovo programma Cultura 2007 sostituisce "Cultura 2000" e "Promozione degli organismi attivi a livello europeo nel settore della cultura"


Obiettivo
Contribuire alla valorizzazione di uno spazio culturale comune europeo sostenendo la cooperazione tra artisti, operatori e istituzioni culturali. In particolare, il programma mira a perseguire i seguenti obiettivi specifici:

- promuovere la mobilità transnazionale delle persone che lavorano nel settore culturale;
- incoraggiare la circolazione transnazionale delle opere e dei prodotti artistici e culturali;
- favorire il dialogo interculturale.
 
Azioni 
Verranno finanziati progetti ed attività che riguardano tutti i settori di attività culturale ed artistica ad esclusione del settore audiovisivo.

Per andare alla scheda completa  clicca qui


 LIFE+ 2008

Regolamento (CE) n. 614/2007 del 23 maggio 2007, pubblicato nella Gazzetta  Ufficiale  dell'Unione  Europea  L  149  del  9 giugno 2007 riguardante lo strumento finanziario per l'ambiente (LIFE+).
Pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale  dell'Unione  Europea  (2008/C 178/20) del 15 luglio 2008 l' Invito a presentare  proposte  di  progetto per il Programma LIFE + .









Copyright © by Fondazione Adi.Art Tutti i diritti riservati.

Pubblicato il: 26-Apr-2008 (1181 letture)

[ Indietro ]
 
 

WLPages ©

 
 
Fondazione Adi.Art
Sede Legale e amministrativa: via Santa Maria, 3 - 01038 Soriano nel Cimino (VT)
Tel/Fax 0761.75.95.38 - e-mail informazioni@adiart.org
C.F. 90086350569
Unitą secondaria: Via S. Giovanni in Laterano 152 - 00184 Roma - Italia
tel. +39 06 70374216 fax +39 06 77079924
email segreteria: adiart.anap@confartigianato.it

Statistiche